I consumi energetici

Energia e acqua

I consumi energetici del Gruppo

I consumi totali di energia, diretti e indiretti, ammontano a circa 12.300 TJ con un incremento di circa il 2% rispetto al 2017. L’incremento è dovuto all’aumento dei consumi diretti (tabella n. 58) – che implicano l’utilizzo di fonti primarie per il funzionamento del sistema produttivo – in particolare l’energia prodotta dalle Centrali idroelettriche, dalla Centrale CAR di Tor di Valle e in minima parte anche dai termovalorizzatori, compensato quasi totalmente dalla diminuzione dei consumi indiretti, che includono le perdite che si verificano nella rete di distribuzione elettrica di Roma, imputabili alle fasi di trasformazione e trasporto (tabella n. 59). Questi ultimi, infatti, sono scesi di circa il 5%, grazie soprattutto ai minori consumi di illuminazione pubblica, dovuti alle numerose sostituzioni di lampade tradizionali con impianti a LED, ma anche grazie a una leggera diminuzione delle perdite tecniche della rete di distribuzione (-3%) e a un decremento dei consumi globali di energia elettrica per distribuzione dell’acqua potabile/non potabile.

È inoltre da segnalare che, per il secondo anno consecutivo, i consumi elettrici delle principali Società, e in particolare i consumi legati ad impianti di gestione rifiuti, alla distribuzione di acqua potabile e non potabile, alla depurazione e ai consumi per le sedi lavorative, per un totale di circa 422.000 GWh, sono stati certificati come provenienti da fonti rinnovabili (certificazione mediante le Garanzie d’Origine G.O.) (tabella n. 59).
I trend degli indici di intensità di consumo energetico sono riportati nella tabella n. 60.

Tabella n. 58 – CONSUMI DIRETTI DI ENERGIA DELLE PRINCIPALI SOCIETÀ DEL GRUPPO (2016-2018)

energia per fonte201620172018
 TJ (GWh)
CDR/CSS e pulper (waste to energy) – quota rinnovabile3.198,9 (888,6)3.638,2 (1.010,6)3.947,1 (1.096,4)
biogas (100% rinnovabile)169,9 (47,2)207,2 (57,6)179,5 (49,9)
CDR/CSS e pulper (waste to energy) – quota non rinnovabile2.952,8 (820,2)3.584,5 (995,7)3.594,0 (998,3)
metano (per generazione elettrica, teleriscaldamento, essiccatori area idrica e riscaldamento uffici)566,2 (157,3)732,0 (203,3)955,7 (265,5)
gasolio (per generazione elettrica e per riscaldamento uffici)34,5 (9,6)48,2 (13,4)22,7 (6,3)
benzina (autotrasporto)4,9 (1,4)2,9 (0,8)3,5 (1,0)
diesel (autotrasporto) (*)61,6 (17,1)129,6 36,0124,4 (34,6)
GPL (riscaldamento)0,8 (0,2)0,8 (0,2)0,2 (0,1)
totale6.989,6 (1.941,6)8.343,4 (2.317,6)8.827,1 (2.452,0)

(*) I dati relativi ai consumi di diesel per autotrasporto del 2017 e 2018 includono i mezzi pesanti di Aquaser.
NB: l'energia prodotta dagli impianti del Gruppo e immessa in rete è illustrata nel Bilancio ambientale (I Prodotti-Area Energia).

Tabella n. 59 – CONSUMI INDIRETTI DI ENERGIA DELLE PRINCIPALI SOCIETÀ DEL GRUPPO (2016-2018)

tipologie consumi indiretti201620172018
 TJ (GWh)
perdite energia elettrica sulle reti di distribuzione e trasporto1.283,8 (356,6)1.244,9 (345,8)1.204,6 (334,6)
perdite e autoconsumi nella produzione di energia elettrica (*)209,8 (58,3)232,5 (64,6)243,4 (67,6)
perdite di calore nella rete di teleriscaldamento86,2 (23,9)72,5 (20,1)91,0 (25,3)
consumi per illuminazione pubblica604,3 (167,9)416,3 (115,6)302,3 84,0
consumi elettrici per impianti di gestione rifiuti (**)19,7 (5,5)27,5 (7,7)28,5 (7,9)
consumi elettrici per distribuzione acqua potabile e non potabile (*) (***)875,9 (243,3)994,5 (276,2)885,2 (245,9)
consumi elettrici per depurazione acqua reflua (*) (***)681,7 (189,4)662,4 (184,0)699,6 (194,3)
consumi di energia elettrica per gli uffici (**)35,7 (9,9)36,1 (10,0)34,8 (9,7)
totale consumi indiretti di energia3.767,5 (1.046,5)3.686,7 (1.024,0)3.489,4 (969,3)

(*) A seguito di rettifiche, alcuni dati 2016 e 2017 sono stati modificati rispetto al pubblicato: ci sono state rettifiche minime per l’energia prodotta del 2016 e dati 2017 consolidati (energia elettrica consumata per distribuzione dell’acqua potabile e per impianti di depurazione).
(**) Energia certificata a G.O. (Garanzia di Origine).
(***) Per il 90% si tratta di energia certificata G.O.

Tabella n. 60 - INDICI DI INTENSITÀ ENERGETICA (2016-2018)

indice di intensità di consumo energeticou.m.201620172018
energia elettrica consumata per illuminazione pubblica per lampadaTJ/lampada0,00270,00190,0013
energia elettrica consumata totale da Acea Ato 2, Acea Ato 5 e Gesesa per acqua erogata (*)TJ/Mm33,84294,15924,1339
energia elettrica consumata da Acea Ato 2, Acea Ato 5 e Gesesa per servizio di fognatura per km di rete fognariaTJ/km0,01930,01630,0172

(*) La diminuzione del consumo di energia elettrica per acqua erogata nel 2018 dipende principalmente dalla maggiore piovosità dell’anno rispetto al 2017. I dati del biennio precedente sono stati rettificati con dati consuntivati.

I consumi energetici fuori dal Gruppo

Acea ha avviato, sin dal 2015, il monitoraggio, tramite questionari specifici, del consumo energetico fuori dal Gruppo, lungo la supply chain. A dicembre 2018 il questionario è stato inviato a oltre cento fornitori, i più rappresentativi rispetto al valore dell’ordinato dell’anno. Grazie al riscontro pervenuto da 37 degli interpellati (pari al 29% della spesa complessiva Acea per l’approvvigionamento di beni/servizi e lavori), si sono stimati in circa 318.676 GJ i loro consumi energetici complessivi.